POLITICA PER LA QUALITÀ

POLITICA PER LA QUALITÀ

Obiettivo della politica per la qualità

Obiettivo prioritario di Centro Qualità Tessile S.r.l. è il conseguimento della piena soddisfazione del cliente attraverso il continuo miglioramento dell’efficienza, efficacia ed economicità dei servizi erogati.

Tale obiettivo viene perseguito tramite:

  • L’impegno della direzione per una buona pratica professionale e per la qualità delle prove offerte ai clienti; le prove vengono sempre eseguite in accordo con i metodi di prova dichiarati e con i requisiti dei clienti. Richieste di esecuzione di prove con metodi che possono inficiare l’obiettività dei risultati o avere una bassa validità sono rifiutati.
  • L’accuratezza e la tempestività dei risultati.
  • La ricerca dell’equilibrio ottimale tra il profitto aziendale e le necessità del cliente.
  • La richiesta rivolta a tutto il personale ad avere familiarità con la documentazione per la qualità ed attuare le politiche e le procedure nel proprio lavoro.
  • Lo sviluppo e l’attuazione del sistema di gestione mirato al miglioramento continuo della sua efficacia in conformità alle prescrizioni della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025, all’organismo di accreditamento e ai requisiti cogenti.
  • La definizione di obiettivi specifici annuali.
  • La competenza, l’imparzialità del proprio personale.
  • L’assicurazione dei mezzi e delle figure necessarie a garantire il regolare e coerente funzionamento del laboratorio.
  • La definizione e comunicazione della propria politica a sostegno dell’attività di ricerca, innovazione e trasferimento tecnologico, compresa la partecipazione alle attività della Rete Alta Tecnologia, alle iniziative comuni promosse da ASTER e a fornire ogni informazione necessaria a monitorare e promuovere le attività fatte e quelle della Rete nel suo complesso.
  • L’impegno a soddisfare i requisiti del cliente e quelli cogenti applicabili, fissando i propri obiettivi per la qualità prevedendo un miglioramento continuo.

La politica per la qualità è diffusa a tutto il personale tramite:

  • Opportuni incontri di sensibilizzazione.
  • Presa in visione di copia della politica della qualità dai dipendenti.
  • Formazione sul sistema di gestione per la qualità per i nuovi assunti.

Viene assicurato che sia compresa, attuata e sostenuta a tutti i livelli mediante:

  • Le modalità di diffusione sopra descritte.
  • L’esame delle non conformità, dei reclami, nonché dei risultati emersi dalle verifiche ispettive interne della qualità.
  • Le attività di riesame del sistema di gestione per la qualità.

La Direzione Generale comunica inoltre a tutto il personale l’importanza di soddisfare i requisiti del cliente così come i requisiti cogenti ed i regolamenti. Di concerto con il Responsabile Tecnico e il Responsabile Qualità, assicura infine che sia mantenuta l’integrità del sistema di gestione qualora siano pianificati ed attuati cambiamenti al sistema stesso.

Le procedure gestionali vengono richiamate dal manuale della qualità e a loro volta richiamano le istruzioni operative, i metodi di prova, le registrazioni ed altri documenti che vengono definiti ed identificati nel testo dei documenti stessi. In mancanza di procedure di dettaglio, il riferimento puntuale a tali documenti compare direttamente all’interno del manuale della qualità.

Tutto il personale coinvolto nelle attività di laboratorio ha accesso alle parti della documentazione del sistema di gestione e alle relative informazioni applicabili alle proprie responsabilità.

Inoltre eventuali trasformazioni e modifiche eccezionali del sistema di gestione per il laboratorio saranno seguite dal Responsabile Qualità insieme al Responsabile Tecnico, che provvederanno altresì alla loro gestione pratica e al coordinamento con le altre figure aziendali. Per assicurare che il passaggio a questa nuova situazione straordinaria sia stato gestito nel modo più corretto verrà eseguito un ciclo completo di audit interni al fine di verificare la rispondenza dell’intero SQ alle prescrizioni della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025, ai requisiti di Accredia (RT-08) e ai requisiti di legge (se esistenti).

Responsabilità

La responsabilità per la gestione della documentazione del sistema qualità, delle modifiche e di eventuali trasformazioni del laboratorio è del Responsabile Qualità in collaborazione con il Responsabile Tecnico.

Centro Qualità Tessile S.r.l.

Direzione Generale

Dott. Mario Nocelli
Dott. Emilio Bonfiglioli
02/11/2022

CONTATTACI

Per richiedere i nostri servizi, informazioni o preventivi utilizza questo modulo di contatto.

I campi contrassegnati da un asterisco (*) sono obbligatori.

Leggi la nostra informativa sulla privacy

1 + 3 =

CONTATTACI

Per richiedere i nostri servizi, informazioni o preventivi utilizza questo modulo di contatto.

I campi contrassegnati da un asterisco (*) sono obbligatori.

Leggi la nostra informativa sulla privacy

11 + 1 =